Bio

Appassionata di make-up da sempre, decide presto di seguire la sua vocazione per l’arte estetica, frequenta quindi un corso professionale, che approfondisce partecipando a numerosi workshop con noti truccatori di fama mondiale, tuttavia già dai primi contatti, resta affascinata dall’arte del maestro Stefano Anselmo, per il quale svilupperà nel tempo una particolare sensibilità decidendo poi, di studiarne accuratamente il celebre “Metodo”.

Nel 2000 inizia l’esperienza che sarà fondamentale per la sua vita privata e professionale: si trasferisce a Los Angeles, dove frequenta la Joe Blasco Make up Artist Training Center di Los Angeles (USA) qui, successivamente, lavora per alcune produzioni di film indipendenti, set fotografici e nella Robinson’s SPA di Beverly Hills come visagista ed esperta nella definizione e disegno dell’arcata sopraccigliare. Nell’ottobre 2001 rientra in Italia e si trasferisce a Milano dove affianca il truccatore Beppe Tripoli per molti dei trucchi di trasformazione in trasmissioni popolarissime come: Striscia la Notizia, Quelli che il calcio, Passaparola, Paperissima, La grande Notte, MTV Music Award, Maurizio Costanzo Show e altre.

Durante queste esperienze televisive si consolidano rapporti di fiducia con molti attori e comici tra i quali: Dario Ballantini, Sergio Friscia, Max Giusti, Max Tortora, Tullio Solenghi, Gene Gnocchi, Maurizio Crozza, Gabriella Germani, Alessandro Di Carlo ed Ezio Greggio con i quali si susseguono numerose esperienze lavorative. Nonostante le notevoli esperienze professionali di questi anni, continua un costante ed attento lavoro di approfondimento e specializzazione, frequenta quindi l’Accademia di Stefano Anselmo con la quale inizia un’attività di collaborazione.

Riveste il ruolo di insegnante per Enti Pubblici e Privati che si occupano di formazione nel settore estetico, mentre si consolida il suo ruolo di “specialist” nel disegno, studio e creazione dei personaggi per la trasmissione Striscia la Notizia. Crescono, inoltre, le collaborazioni anche con altri protagonisti di programmi TV di altissima popolarità come Le Iene.

In questo periodo maturano anche esperienze come beauty consultant per noti marchi di cosmesi, che completeranno la specifica preparazione di settore. Inizia anche il percorso nella moda, collaborando durante le fashion week e numerosi red carpet tra Roma e Milano. Si stabilizzano, inoltre, i rapporti con fotografi e agenzie di pubblicità che la vorranno per occuparsi di make-up per campagne stampa e spot.

Motore propulsore del costante impegno proferito da Mariangela, è certamente l’amore per quest’arte, che attraverso il make-up manifesta l’essenza dell’individuo per rivelare i più intensi aspetti del suo essere.

Collaborazioni